sponsor



totale articoli

sono presenti 3708 articoli


top ten autori

SpecialeHotel frecce 429 articoli
FlashWebSolutions frecce 227 articoli
stefano24 frecce 214 articoli
granello frecce 179 articoli
seoexportare frecce 166 articoli
Francy frecce 157 articoli
Creepy-Eyes frecce 131 articoli
seodmlogica frecce 115 articoli
MauroV frecce 89 articoli
recensione.azienda frecce 77 articoli

 
Cucina freccegiovedì 15 gennaio 2009 frecceFrancy
l'articolo è stato letto 3200 volte e ha ricevuto 0 voti
I segreti per una buona pizza fatta in casa

Ingredienti per circa 4/5 persone: 1 kg di farina 00; 3/4 di litro d'acqua circa; 35/40 gr. di lievito di birra; 4 cucchiaini di sale; mezzo cucchiaino di zucchero; 3 cucchiai di olio d'oliva; 8 cucchiai di olio misto (semi e oliva) per le teglie; 200 gr. pomodoro; 200 gr. mozzarella
Attrezzatura: 4 teglie da pizza da 28 cm di diametro
Preparazione: Far sciogliere in 1/2 litro d'acqua tiepida il lievito, il sale e i 3 cucchiai di olio d'oliva. Stendere la farina, fare un buco a vulcano e mettere nel mezzo il composto liquido. Incominciare ad impastare prima con le dita facendo attenzione che non straripi l'acqua e poi con le mani. Se l'impasto è troppo asciutto si può aggiungere l'altra acqua (anche di più se serve). Continuare ad impastare; quando la pasta diventa morbida e si stacca dal tavolo proseguire per altri 5 minuti.
Formare una palla, coprirla con uno canovaccio umido (sopra la palla è necessario mettere una spolverata di farina in modo che non si attacchi al canovaccio) e fare riposare per circa un'ora e mezza abbondante. Nel frattempo ungere le teglie con 2 cucchiai di olio misto (oliva e semi).
Trascorsa l'ora e mezza, dividere l'impasto in 4 parti e incominciare a stendere prima con le mani e poi con il matterello.
Mettere una teglia sopra e tagliare le parti di troppo; spolverare di farina la pasta stesa, arrotolarla attorno al matterello e posizionarla nella teglia (potrebbe avanzare un po’di impasto).
Bucare la pasta con una forchetta e dare una pennellata con l'acqua.
Mettere sopra il pomodoro e fare riposare per almeno 30 minuti coprendo il tutto.
Preriscaldare il forno a 200/220 gradi e cuocere per circa 20 minuti (il tempo di cottura può variare in base al forno). Un paio di minuti prima di togliere la pizza dal forno ricoprirla con la mozzarella ed abbassare la temperatura a circa 180 gradi.
La pizza è pronta! Servire con un filo d'olio d'oliva sopra e origano fresco.
 
   Condividi
 
Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Creative Commons License
 
 
commenti
nessun commento per questo articolo
 
inserisci commento
Per inserire un commento devi prima effettuare il Login